home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Graeber
L'UTOPIA PIRATA DI LIBERTALIA

traduzione di Elena Cantoni

Novembre 2020
 
l'opera
In un saggio che è al tempo stesso un’emozionante avventura, Graeber ci racconta una storia vera, fatta di riti magici, menzogne, battaglie navali, principesse rapite, rivolte di schiavi, cacce all’uomo, reami inventati, ambasciatori fraudolenti, spie, ladri di gioielli, avvelenatori, culti satanici e ossessioni sessuali, che sta alle origini della libertà moderna.

Libertalia, leggendaria colonia fondata da un gruppo di pirati sotto il comando del capitano Henry Avery verso la fine del Seicento, è rimasta nel corso dei secoli una fonte inesauribile di ispirazione. Un’utopia che se non fosse realmente esistita la si sarebbe dovuta inventare. Ma anche in mancanza di una Libertalia storica, l’esistenza effettiva in Madagascar di una comunità pirata – basata sulla democrazia diretta e nemica delle monarchie, dello schiavismo e del capitalismo – ci svela come alle radici più profonde dell’Illuminismo ci sia stata la promessa redentrice di un’alternativa autentica. Questo libro può dunque essere definito come un progetto di decolonizzazione dell’Illuminismo. Se infatti non c’è alcun dubbio che molte delle idee oggi considerate il prodotto dei Lumi europei furono impiegate per giustificare le tremende efferatezze perpetrate sia in patria che in tutto il mondo, una condanna tout court dell’Illuminismo sarebbe a sua volta paradossale. Esso fu forse il primo movimento intellettuale storicamente noto organizzato in larga parte dalle donne, esterno alle istituzioni ufficiali come le università e dichiaratamente ostile a tutte le strutture esistenti di autorità.
l'autore [scheda autore]
David Graeber (New York, 1962), antropologo, è uno dei più attivi esponenti del movimento Occupy Wall Street

Altre notizie sull'autore: http://en.wikipedia.org/wiki/David_Graeber
dello stesso autore
FRAMMENTI DI ANTROPOLOGIA ANARCHICA -
OLTRE IL POTERE E LA BUROCRAZIA - L'immaginazione contro la violenza, l'ignoranza e la stupidità
CRITICA DELLA DEMOCRAZIA OCCIDENTALE -
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA
STORIA E STORIE
UTOPIE PIRATA