home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Cipriano
IL MANICOMIO CHIMICO



Febbraio 2023 - I ed. 2015
 
l'opera
A differenza di Basaglia, che si professò un cane in chiesa (dove chiesa stava per psichiatria) e nondimeno riuscì a far chiudere i manicomi, io sono un minuscolo cane molesto che non potrà mai vincere. Al massimo convincere. Convincere che prescrivere per tutta la vita una manciata di pasticche da inghiottire ogni giorno semplicemente non è una cura.

Oggi il manicomio non è più costituito da fasce, muri, sbarre, ma è diventato astratto, invisibile. Si è trasferito direttamente nella testa, nelle vie neurotrasmettitoriali che regolano i pensieri. Il vero manicomio, oggi, sono gli psicofarmaci. Stiamo oltretutto assistendo a una vera e propria mutazione antropologica: agli psichiatri, e alle case farmaceutiche, non bastano più i malati da curare, ma servono anche i sani. Lutto, tristezza, rabbia, timidezza, disattenzione, non sono stati d'animo fisiologici, ma patologie da curare con il farmaco adatto. Dal suo punto di osservazione privilegiato, Cipriano, il nostro psichiatra riluttante, sottopone a una critica severa i principali dogmi della psichiatria «moderna», a cominciare dalla diagnosi, ovvero l'urgenza burocratica di considerare «malattia » qualunque disagio psichico, cui segue l'immancabile prescrizione di un farmaco. E quando i farmaci non sono sufficienti, ritorna l'uso nascosto delle fasce e dell'elettrochoc. È questo il nuovo manicomio, meno appariscente, più discreto, in cui diagnosi e psicofarmaco dominano la scena.

intervista a fahrenheit su radio 3 - ascolta

recensione di dario olivero su repubblica.tv - guarda

intervista a il caffé di raiuno - guarda

intervista a piero cipriano - on the road


l'autore [scheda autore]
Piero Cipriano (1968), medico psichiatra e psicoterapeuta, di formazione cognitivista ed etnopsichiatrica, ha lavorato in vari Dipartimenti di Salute Mentale d'Italia, dal Friuli alla Campania, e da qualche anno lavora in un SPDC di Roma.
dello stesso autore
LA SOCIETA' DEI DEVIANTI - depressi, schizoidi, suicidi, hikikomori, nichilisti, rom, migranti, cristi in croce e anormali d’ogni sorta (altre storie di psichiatria riluttante)
BASAGLIA E LE METAMORFOSI DELLA PSICHIATRIA -
LA FABBRICA DELLA CURA MENTALE -
rassegna stampa
Mon 30 May 2016 - Carmilla Online
L'era del manicomio chimico diffuso. Il cavallo di Troia sotto forma di pillola- 184 Kb
Tue 15 Mar 2016 - La repubblica
Manicomi 2.0 sbarre in pillole - 775 Kb
Sat 28 Nov 2015 - Repubblica
Cosa c'è nella mente del terrorista chimico - 253 Kb
Tue 17 Nov 2015 - Salute
Il manicomio chimico - 300 Kb
Thu 01 Oct 2015 - Psicoterapia e scienze umane
Il manicomio chimico - 336 Kb
Thu 23 Jul 2015 - Il Cittadino di Lodi
Il manicomio chimico - 116 Kb
Wed 10 Jun 2015 - Il giornale di San Patrignano
Manicomio chimico - 183 Kb
Sun 24 May 2015 - Alias
L'istituzione psichiatrica nel vortice delle sue rimozioni - 555 Kb
Mon 11 May 2015 - Il Piccolo
Imbottiti di pillole siamo un po' tutti malati inguaribili - 419 Kb
Mon 20 Apr 2015 - Il Periscopio
Manicomio chimico - 388 Kb
Wed 15 Apr 2015 - Forum salute mentale
IL MANICOMIO CHIMICO - 471 Kb
Tue 14 Apr 2015 - Ottopagine.it
Quel manicomio invisibile tra diagnosi e farmaci - 308 Kb
Mon 13 Apr 2015 - Repubblica
I manicomi ora si chiamano psicofarmaci - 428 Kb
Wed 01 Apr 2015 - La Stampa
L'eredità di Basaglia - 263 Kb
percorsi di lettura
CRITICA DELLE ISTITUZIONI TOTALI
SCIENZA E SOCIETA'