home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Boni
CULTURE E POTERI. UN APPROCCIO ANTROPOLOGICO



2022 - I ed. 2011
 
l'opera
Un testo di riferimento dell’antropologia politica italiana.

In questa ricerca a tutto tondo, Boni esamina la distribuzione e l'invadenza del potere a partire dalle innovazioni teoriche elaborate dalle scienze umane nel corso degli ultimi decenni. Così, il suo sguardo antropologico ci conduce attraverso tutti i passaggi essenziali, dalle culture egualitarie all'accentramento di potere dei moderni Stati nazionali. Di fronte alla progressiva spoliazione dei cittadini del loro potere decisionale, l'autore ci invita a diffondere sempre più in tutto il tessuto sociale il sociopotere, quel potere, esaminato a fondo nel testo, che si esprime nel condizionamento culturale ordinario. Se si parte dal proprio vissuto quotidiano, è infatti possibile sottrarsi a un dominio tanto invisibile quanto opprimente, istituito nell'ordine della normalità, e affermare creativamente saperi, prassi e valori sovversivi.
l'autore [scheda autore]
Stefano Boni (Roma, 1970) insegna Antropologia culturale e Antropologia politica presso le Università di Modena e Reggio Emilia.
dello stesso autore
CULTURE E POTERI - un approccio antropologico
VIVERE SENZA PADRONI - Antropologia della sovversione quotidiana
ORIZZONTALE E VERTICALE. LE FIGURE DEL POTERE -
HOMO COMFORT -
LEZIONI DI ANARCHIA - Cronache di incontri realmente avvenuti in Edicola 518, Perugia
rassegna stampa
Sun 22 Jan 2012 - Gazzetta di modena
Culture e poteri- 56 Kb
Sat 26 Mar 2011 - la Repubblica
Culture e Poteri - 60 Kb
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA