home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Ward, Goodway
LO SGUARDO ANARCHICO

traduzione di Guido Lagomarsino

Luglio 2021 - I ed. 2003
 
l'opera
Un avvincente dialogo che ci parla di regole, gioco e libertà, di educazione incidentale, di etica non autoritaria e di una creatività dal basso pronta a germogliare al primo disgelo…

prefazione di Goffredo Fofi


Con peculiare occhio anarchico Colin Ward, per oltre mezzo secolo, ha guardato alla società in modo non convenzionale cercando – negli interstizi, nelle crepe, negli spazi lasciati liberi dalle istituzioni – le espressioni della resistenza popolare, della persistente creatività solidale, dell'uso alternativo dello spazio e delle risorse. Un uso alternativo ai modelli gerarchici e burocratici, all'assistenzialismo e alla mercificazione. Un uso comunitario e tendenzialmente egualitario e libertario, in cui il suo occhio vede il seme di un'anarchia reale, un'anarchia cioè che è già – per lo meno potenzialmente – nel "fare": non solo nelle cose che vengono fatte ma anche nel modo in cui vengono fatte. Un "fare" che non risponde più a grandi sogni palingenetici ma a reali bisogni di abitazione, lavoro, gioco, consumo, trasporto…
l'autore [scheda autore]
Colin Ward (1924-2010) è stato architetto, giornalista, insegnante, ma soprattutto uno dei maggiori pensatori anarchici della seconda metà del XX secolo.
dello stesso autore
DOPO L'AUTOMOBILE - per un nuovo modello di mobilità
CONVERSAZIONI CON COLIN WARD - Lo sguardo anarchico
ACQUA E COMUNITÀ - contro la privatizzazione di un bene comune
ANARCHIA COME ORGANIZZAZIONE -
ARCHITETTURA DEL DISSENSO -
L'EDUCAZIONE INCIDENTALE -
L’ANARCHIA, UN APPROCCIO ESSENZIALE -
l'autore [scheda autore]
David Goodway (Rugby, 1942) insegna storia sociale e culturale moderna e contemporanea.
dello stesso autore
CONVERSAZIONI CON COLIN WARD - Lo sguardo anarchico
percorsi di lettura
ARCHITETTURA E URBANISTICA
CONVERSAZIONI
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO