home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Cipriano
LA FABBRICA DELLA CURA MENTALE



Ottobre 2021 - I ed. 2013
184 pp.
€ 17,00
€ 16,15
EAN 9788833021430
 
l'opera

Sin dalla prima volta che ho messo piede in un reparto psichiatrico, ho sempre pensato che quello a cui assistevo fosse una cosa da pazzi. La fascia, la fune, la corda… noi psichiatri non dobbiamo più includerle tra i nostri strumenti. Anche se fossero le uniche armi a nostra disposizione dovremmo comunque bandirle, e operare disarmati.

Nonostante siano passati oltre quarant'anni dall'approvazione della legge che avrebbe dovuto sancire il superamento definitivo della barbarie manicomiale, Piero Cipriano – psichiatra riluttante, come si definisce – ci racconta in presa diretta cos'è oggi un Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura. Grazie al suo sguardo impietoso, quei luoghi che avrebbero dovuto garantire una gestione umana ed efficace delle crisi psichiatriche ci appaiono invece come le nuove roccaforti di una rinata «cultura manicomiale» in cui il potere del sano sul malato è ancora gestito in modo arbitrario e burocratico. Con alcune notevoli differenze rispetto al passato: se il manicomio tradizionale ricordava un campo di concentramento, l'attuale SPDC ricorda piuttosto una fabbrica, dove il primario è il direttore, lo psichiatra il tecnico specializzato addetto alla catena di montaggio umana e il malato la macchina biologica rotta da aggiustare. E quando il farmaco non basta, ecco che tornano le fasce: proprio come nei vecchi manicomi.

introduzione alla nuova edizione - leggi

recensione di gioacchino toni su carmilla - leggi
l'autore [scheda autore]
Piero Cipriano (1968), medico psichiatra e psicoterapeuta, di formazione cognitivista ed etnopsichiatrica, ha lavorato in vari Dipartimenti di Salute Mentale d’Italia, dal Friuli alla Campania, e da qualche anno lavora in un SPDC di Roma.
dello stesso autore
LA SOCIETA' DEI DEVIANTI - depressi, schizoidi, suicidi, hikikomori, nichilisti, rom, migranti, cristi in croce e anormali d’ogni sorta (altre storie di psichiatria riluttante)
IL MANICOMIO CHIMICO - cronache di uno psichiatra riluttante
BASAGLIA E LE METAMORFOSI DELLA PSICHIATRIA -
rassegna stampa
Thu 25 Sep 2014 - La Nazione
La fabbrica della cura mentale- 184 Kb
Sat 03 May 2014 - La Nuova Sardegna
La fabbrica della cura mentale - 258 Kb
Tue 15 Apr 2014 - Sololibri.it
La fabbrica della cura mentale - 136 Kb
Mon 31 Mar 2014 - Ottopagine
L'altra faccia della pazzia - 513 Kb
Mon 24 Mar 2014 - Ottopagine
Nei non luoghi della cura - 251 Kb
Wed 12 Mar 2014 - Il sole 24 ore
I manicomi non ci sono piu ma i matti sono sempre da legare - 299 Kb
Fri 21 Feb 2014 - Il Piccolo
La fabbrica della cura mentale - 554 Kb
Sat 25 Jan 2014 - La Nazione
La fabbrica della cura mentale - 380 Kb
Thu 09 Jan 2014 - Alfabeta 2
La fabbrica della cura mentale - 755 Kb
Wed 08 Jan 2014 - Forum salute mentale
La fabbrica della cura mentale - 424 Kb
Tue 03 Dec 2013 - Panorama.it
La fabbrica della cura mentale - 781 Kb
Thu 28 Nov 2013 - La Stampa
La solitudine dei moderni manicomi - 546 Kb
Sat 23 Nov 2013 - Paperblog
La fabbrica della cura mentale - 300 Kb
Thu 07 Nov 2013 - Panorama
Confessioni di uno psichiatra pentito - 486 Kb
materiali
La fabbrica della cura mentale indice e introduzione - pdf- 603 Kb
eventi
Robe da matti, 7 ottobre 2021 - Noi siamo i cani in chiesa - incontro on line
percorsi di lettura
CRITICA DELLE ISTITUZIONI TOTALI
SCIENZA E SOCIETA'