home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Pezzica
LA RIVOLUZIONE COMINCIA ORA



2022
 
l'opera
Pio Turroni, il romagnolo: la poco nota ma sorprendente storia di uno sconosciuto muratore anarchico.

Pio Turroni (1906-1982) è stato un uomo semplice ma con una grande storia. Non era un uomo di lettere – per tutta la vita ha fatto il muratore per guadagnarsi da vivere – eppure è stato un editore di libri e riviste per buona parte della sua vita. Nato e morto a Cesena, nel mezzo ha conosciuto il mondo e vissuto innumerevoli avventure. Schedato a 16 anni come sovversivo per la sua attività antifascista, espatria prima in Belgio e poi in Francia, frequentando gli ambienti del "fuoriuscitismo" italiano. In seguito al golpe di Francisco Franco nel 1936 non esita a partire come volontario per la Spagna aderendo, armi in pugno, alla sezione italiana della colonna Ascaso, uno dei primissimi gruppi di volontari che accorrono a sostegno della Spagna rivoluzionaria. Dopo i sanguinosi scontri con i comunisti all'interno dello stesso fronte repubblicano – è lui che si occupa dei funerali dell'anarchico Camillo Berneri, assassinato dagli stalinisti nel maggio 1937 – Pio ripara in Francia, ma la sua lotta contro la montante marea fascista, o meglio totalitaria, di certo non si placa. Partecipa infatti attivamente ad alcuni tentativi di attentato a Mussolini e diventa la persona di riferimento per tutti i clandestini italiani e spagnoli che trovano rifugio a Marsiglia prima dello scoppio della seconda guerra mondiale. Il conflitto lo costringe infine a lasciare fortunosamente la Francia, in compagnia di antifascisti celebri come Valiani e Pacciardi. Paracadutato dagli inglesi perché possa dare il suo contributo organizzativo alla Resistenza, nel dopoguerra concorre alla rifondazione del movimento anarchico italiano, alla cui vita parteciperà sempre con la medesima passione dei suoi 16 anni, fino alla morte sopraggiunta nel 1982.
l'autore [scheda autore]
Lorenzo Pezzica, archivista e storico, vive e lavora a Milano.
dello stesso autore
LE MAGNIFICHE RIBELLI 1917-1921 -
LEZIONI DI ANARCHIA - Cronache di incontri realmente avvenuti in Edicola 518, Perugia
percorsi di lettura
STORIA E STORIE