home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Borgnino
ECOLOGIE NATIVE



2022
 
l'opera
Fra storia e antropologia, Emanuela Borgnino esplora il concetto di Kuleana, termine utilizzato nella cultura tradizionale hawaiana per esprimere il senso di responsabilità verso gli antenati, la natura e le generazioni future. E così ci mostra come le culture, per mantenersi vitali, abbiano bisogno di luoghi da preservare, anelare, immaginare, luoghi dove l'interdipendenza delle relazioni tra mondo umano e non umano possa influenzare le scelte politiche ed ecologiche di una società.

Prefazione di Adriano Favole

Secondo l'ecologia nativa hawaiana, ogni espressione della natura – il collettivo non-umano composto dall'atmosfera e i suoi agenti, dall'acqua e dalla terra, dalle piante, dagli animali e dagli spiriti – è animata e consapevole, dunque capace d'interagire con se stessa e con il collettivo umano. Questa relazione, o meglio questa partecipazione, è il motivo per cui in hawaiano non vi è un termine equivalente a quello occidentale di Natura: il collettivo non-umano e quello umano non sono separati e contrapposti ma si combinano per formare un'unica famiglia, quella del vivente. All'interno di questo paradigma culturale, alternando ricerca etnografica e riflessione teorica, Borgnino esplora le forme di responsabilità ecologica espresse dalla dimensione eco-sistemica, partecipatoria e collettiva della cultura indigena hawaiana, in cerca di un'alternativa ai logori approcci occidentali, incapaci di affrontare in modo organico una problematica complessa come quella ambientale. E così He wa'a he moku, he moku he wa'a, il popolare detto hawaiano che significa "La canoa è un'isola, l'isola è una canoa", ci ricorda che anche il nostro pianeta, proprio come le Hawai'i circondate dalle masse oceaniche, è un'isola circondata dallo spazio cosmico e che il benessere, individuale e collettivo, dipende dalla propensione alle relazioni, alla collaborazione, alla reciprocità tra esseri umani e ambiente.
l'autore [scheda autore]
Emanuela Borgnino insegna Pacific Studies presso l'Università degli Studi di Torino ed è Visiting Scholar alla University of Hawai'i di Mānoa.
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA
ECOLOGIA