home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Aime, Gatti
CONVERSAZIONI IN ALTO MARE



Settembre 2021
 
l'opera
In questa appassionata conversazione Gatti e Aime ci portano nel vivo di una delle vicende attuali più controverse, unendo la passione del racconto in prima persona alla lucida analisi antropologica.

Con illustrazioni di Gianluca Costantini


Sullo sfondo di un’Europa sempre più chiusa in se stessa e di un Mediterraneo diventato sempre più uno scenario dove speranza e tragedia si confondono, Riccardo Gatti, responsabile operativo della ong Open Arms, si racconta e, in dialogo con l’antropologo Marco Aime, ci racconta il “mestiere del salvare”. Sì, perché nonostante l’indifferenza di molti e l’ostilità di alcuni, c’è chi, sulla base di quel principio universale che è il mutuo appoggio, si è attrezzato per soccorrere coloro che si trovano in pericolo in mezzo al mare. In questa densa conversazione, un “capitano anarchico” e un antropologo che si occupa di migrazioni provano ad analizzare i diversi aspetti, le peculiarità e le difficoltà dei salvataggi in mare, le loro implicazioni, ma anche e soprattutto il clima culturale e la narrazione che intorno a esse si è venuta a creare, così come il ruolo, spesso ambiguo, giocato dalle istituzioni nazionali ed europee. Il racconto di chi quotidianamente opera in questo ambito si arricchisce così dello sguardo trasversale dell’antropologo consentendo una riflessione a tutto campo sul fenomeno migratorio, sulle sue cause e sulle sue modalità. Un percorso ampio e complesso che ci conduce in modo inatteso attraverso uno dei fenomeni più significativi dell’ultimo ventennio. Un fenomeno che è lontano dall’essere concluso.
l'autore [scheda autore]
Marco Aime (Torino 1956) insegna Antropologia culturale all'Università di Genova, dopo aver condotto ricerche sul campo in Benin, Burkina Faso e Mali, oltre che sulle Alpi italiane.
dello stesso autore
LA MACCHIA DELLA RAZZA -
ETNOGRAFIA DEL QUOTIDIANO -
GUIDA MINIMA AL CATTIVISMO ITALIANO -
l'autore [scheda autore]
Riccardo Gatti (Lecco, 1978) è il responsabile operativo della ONG Open Arms.
percorsi di lettura
CRITICA DELLE ISTITUZIONI TOTALI
POLITICA E SOCIETA'