home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Kupiec, Sonigo
N╔ DIO N╔ GENOMA

traduzione di Carlo Milani

2022
prefazione di Giulio Giorello
 
l'opera
La stimolante sfida di Kupiec e Sonigo non tratta solo di cellule o di specie ma allude alla stessa evoluzione culturale dell'Homo Sapiens.
Giulio Giorello

prefazione di Giulio Giorello

Che cos'Ŕ una specie? Come comprendere l'obesitÓ o il cancro? I progressi della biologia molecolare ci hanno convinto che, al pari di un creatore onnipotente, il genoma costruisce l'organismo e ne costituisce la spiegazione ultima. Ma per vivere gli animali hanno bisogno pi¨ di nutrimento che di informazione. Allo stesso modo, le cellule non sono governate da segnali ma dalla materia. Due ricercatori di fama internazionale mostrano qui che, dalla molecola all'essere umano, passando per le cellule e i virus, la vita si basa su interazioni libere guidate dalla selezione naturale e non sulla dittatura di un dio-programma inscritto nel DNA. Noi non siamo nÚ il centro nÚ la finalitÓ del nostro organismo, ma solamente una societÓ decentrata di cellule. NÚ dio nÚ genoma... il determinismo lascia spazio alla libertÓ e la biologia diventa pi¨ appassionante che mai.
l'autore [scheda autore]
Jean-Jacques Kupiec Ŕ ricercatore in biologia ed epistemologia al centro CavaillŔs dell'Ecole Normale SupÚrieure di Parigi. Specialista di biologia molecolare e di filosofia della biologia, ha lavorato in particolare sull'embriogenesi e sulla differenziazione cellulare.
dello stesso autore
NE' DIO NE' GENOMA - Per una nuova teoria dell'ereditarietÓ
LA CONCEZIONE ANARCHICA DEL VIVENTE -
l'autore [scheda autore]
Pierre Sonigo, dottore in medicina e biologia, Ŕ direttore di ricerca all'INSERM di Parigi. Specializzato in biologia molecolare e biologia, si occupa di HIV dal 1983 ed Ŕ stato uno dei pionieri dell'identificazione del virus dell'AIDS.


dello stesso autore
NE' DIO NE' GENOMA - Per una nuova teoria dell'ereditarietÓ
percorsi di lettura
SCIENZA E SOCIETA'