home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Smith
EDUCARE PER LA LIBERTÀ

traduzione di Filippo Trasatti

Marzo 2019 - I ed. 1990
Prefazione di Francesco Codello
280 pp.
€ 16,00
€ 13,60
EAN 9788833020365
 
l'opera
La libertà non può essere insegnata, può solo essere appresa nella pratica, nella relazione con gli altri. Ed è per questo che nell'approccio educativo libertario i mezzi sono altrettanto importanti dei fini.

Prefazione di Francesco Codello


L'idea che il presupposto dell'educazione sia la libertà del bambino e il fine dell'educazione sia la libertà dell'essere umano adulto è condivisa da un ampio spettro di teorie pedagogiche progressiste. Ma è solo l'approccio antiautoritario che con indiscutibile coerenza ritiene che anche il processo educativo per conseguire quei risultati debba pensarsi ed effettuarsi sul terreno della libertà. Attraverso un excursus storico-pedagogico che da Godwin, Tolstoj e Ferrer arriva fino a Goodman, lllich e Read, Smith traccia i lineamenti essenziali non solo della riflessione libertaria sull'educazione, ma anche delle tante sperimentazioni attuate nel corso del tempo in varie parti del mondo. E lo fa mettendo al contempo in evidenza la feconda influenza che l'approccio libertario ha avuto sulle principali avanguardie educative, che ne hanno spesso ripreso concetti chiave come «istruzione integrale», «autonomia», «apprendimento incidentale», «descolarizzazione».

Indice e prefazione - leggi

Articolo su emergenze - leggi
l'autore [scheda autore]
Michael P. Smith, inglese, è stato a lungo preside del pionieristico Kingston Polytechnic College, oggi Kingston University London, oltre a dirigere varie riviste pedagogiche.
rassegna stampa
Tue 23 Apr 2019 - Il quotidiano del sud
Educare per la libertà- 207 Kb
materiali
Educare per la libertà indice e prefazione - pdf- 0 Kb
eventi
Treviso, 12 aprile 2019 - Educare per la libertà e l'educazione incidentale - Libreria einaudi
Cuggiono, 23 giugno 2019 - Educare per la libertà - Pagine al sole
percorsi di lettura
EDUCAZIONE