home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda autore
   

Neill
     

 
biografia
Alexander S. Neill (Forfar 1883 - Leiston 1973) è stato uno scrittore e un ribelle, ma soprattutto un grande educatore. Dopo un’infanzia difficile a causa dell’atmosfera familiare, conformista e severa, e un’esperienza di lavoro in fabbrica, Neill intraprende la carriera di maestro di scuola elementare. Profondamente influenzato dagli insegnamenti di Homer Lane, teorizzatore della pedagogia della libertà, e di Wilhelm Reich, dal quale ereditò le rivoluzionarie idee sulla sessualità e la formazione della personalità, fonda nel 1921 la scuola di Summerhill nel Suffolk (Inghilterra). Contestata e idealizzata, Summerhill è diventata nel corso dei decenni un punto di riferimento per quanti nel mondo hanno progettato una scuola fondata sulla libertà del bambino. Ancor oggi attiva sotto la guida della figlia di Neill, Zoe Readhead, Summerhill rimane il più celebre e longevo esperimento di scuola libera mai attuato. Grande divulgatore e conferenziere, Neill è autore di numerosi saggi fra i quali in italiano sono stati tradotti Il fanciullo difficile, I ragazzi felici di Summerhill, Un’esperienza educativa rivoluzionaria, Le esperienze pedagogiche del direttore della scuola di Summerhill e Un genitore consapevole.
le opere
A SCUOLA DI LIBERTÀ -
percorsi di lettura
EDUCAZIONE