home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
La Cecla
SAPERCI FARE
Corpi e autenticità



2009
96 pp./ ill.
€ 10,00
EAN 9788889490549
 
l'opera
Nella foto di Enzo Sellerio, quattro uomini stanno attorno a un albero nella piazza di un paese siciliano. Non si dicono nulla, eppure i loro corpi «parlano» in quello che appare come un ripasso delle regole dell'identità maschile. I gesti, i modi, le posture che modellano i corpi sono tutte facoltà umane, cioè tecniche che si apprendono grazie a un lungo training che comincia sin dalla nascita. «Saperci fare» è dunque questa capacità di acquisire una padronanza di sé che è il contrario della spontaneità. Attraverso la gestualità delle più comuni pratiche umane, come il dormire o il sedurre, La Cecla ci introduce a un'antropologia del corpo in cui la «naturalezza dei modi», la loro «autenticità», rimanda a quella conformità mimetica, a quella somiglianza, indispensabile per far fronte alle sorprese e ai tornanti dell'esistenza.

Indice e introduzione - leggi
l'autore [scheda autore]
Franco La Cecla, antropologo e urbanista, ha insegnato Antropologia culturale a Berkeley, Parigi, Venezia, Bologna e Milano.
dello stesso autore
ELOGIO DELL'OCCIDENTE -
PER UN'ANTROPOLOGIA DEL QUOTIDIANO -
LASCIARSI - i rituali dell'abbandono nell'era dei social network
L'APE - Antropologia su tre ruote -
MODI BRUSCHI - antropologia del maschio
UNA MORALE PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI -
NON È COSA / NON SIAMO MAI SOLI - Vita affettiva degli oggetti / Oggetti e disegni
MENTE LOCALE / IN ALTRO MARE - per un'antropologia dell'abitare
materiali
Indice e introduzione - .pdf- 192 Kb
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA