home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Clark
IMMAGINARE LE COMUNITÀ DEL FUTURO

traduzione di Andrea Aureli

2023
 
l'opera
Come uscire dal Necrocene, ovvero da un’era di morte e di estinzione di massa? Questa celebrazione della comunità avanza qualche proposta concreta.

Se si volge lo sguardo all’intera storia del pianeta, non si può evitare di constatare come l’umanità si trovi oggi – in quest’era mortifera denominata Necrocene – di fronte a una scelta cruciale: possiamo continuare imperterriti sulla strada della disintegrazione oppure possiamo dare inizio a una nuova era di rigenerazione ecologica e sociale su larga scala ispirata a un’idea di comunità libera e solidale. Una società di questo tipo, ci avverte l’autore, è però realizzabile solo attraverso una radicale trasformazione, al tempo stesso individuale e collettiva, dei modelli sociali basati sul dominio e la gerarchia che caratterizzano il mondo contemporaneo. Un cambiamento profondo che deve toccare tutte le sfere dell’esistente e che, per essere efficace, deve poggiare su un forte sentimento comunitario, basato sulla giustizia ecologica e sociale, che al contempo riconosca l’integrità e l’individualità del singolo. E così, attraverso numerosi e convincenti esempi di esperienze comunitarie già esistenti – come il Sarvodaya Shramadana Movement in Sri Lanka e India o l’indigenismo zapatista in Chiapas – Clark delinea una nuova idea di comunità, costruita sui principi del mutuo appoggio e della cooperazione volontaria, che non è solo immediatamente possibile ma anche urgentemente necessaria.
l'autore [scheda autore]
John P. Clark professore emerito di filosofia alla Loyola University, oggi dirige il "La Terre Institute for Comunity and Ecology" di New Orleans.
percorsi di lettura
DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO