home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
L÷wy
KAFKA SOGNATORE RIBELLE

traduzione di Guido Lagomarsino

Gennaio 2022
 
l'opera
Senza cadere in facili ideologismi, L÷wy si butta a capofitto nell'intreccio delle testimonianze, degli epistolari e degli appunti di Kafka mostrandoci, attraverso la dimensione politica e sovversiva della sua opera, il nucleo profondo della sua scrittura: una sete infinita di libertÓ.

Prefazione di Giorgio Fontana

Nelle opere di Kafka bisogna muoversi con prudenza e circospezione, ci ammonisce Walter Benjamin. Ecco perchÚ Michael L÷wy ci fornisce un filo rosso in grado di guidarci nel labirinto kafkiano. E questo filo rosso Ŕ la sua passione antiautoritaria, la sua coerente insubordinazione verso qualunque autoritÓ, a partire da quella paterna. Non si tratta per˛ di una coerenza teorica ľ anche se questa attenta biografia evidenzia i suoi contatti con l'anarchismo praghese ľ bensý di una sensibilitÓ, di un atteggiamento esistenziale presente in tutta l'opera narrativa, che ci consente di cogliere la sua dimensione poeticamente sovversiva. Non Ŕ dunque un caso se Kafka, insieme a Camus, Ŕ considerato uno dei maggiori scrittori libertari del Novecento.
l'autore [scheda autore]
Michael L÷wy Ŕ nato in Brasile ma vive e lavora a Parigi, dov'Ŕ direttore di ricerca presso il CNRS.
dello stesso autore
KAFKA SOGNATORE RIBELLE -
percorsi di lettura
NARRAZIONI
RESISTENZE