home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Delpech
RUBARE PER L'ANARCHIA

traduzione di Carlo Milani

Novembre 2019 - I ed. 2012
160 pp.
€ 16,00
€ 15,20
EAN 9788833020655
 
l'opera

«Preferisco essere un ladro che un derubato. Anch'io condanno il fatto che un uomo s'impadronisca con la violenza o l'astuzia del frutto del lavoro altrui. Ed è proprio per questo che ho fatto la guerra ai ricchi, ladri che rubano ai poveri. È stata questa la mia rivoluzione».

Alexandre Marius Jacob,
corte d'assise di Amiens, marzo 1905

Figlio della Marsiglia proletaria, Marius Jacob a 11 anni si imbarca come mozzo e a 16 inizia la sua militanza anarchica. Vorace lettore di Zola, Verne, Hugo e Malatesta, si convince che «la proprietà è un furto» e di conseguenza decide di agire in prima persona nella redistribuzione della ricchezza. E così diventa un ladro geniale, i cui colpi segneranno la storia del furto con scasso grazie anche all'invenzione di strumenti innovativi come trapani a manovella, diamanti per tagliare il vetro e financo un dispositivo per richiudere le porte scassinate e dare l'illusione di una casa inviolata. Fonda anche una sua banda che non a caso si chiama «i lavoratori della notte», e in soli tre anni (1900-1903) mette a segno 156 «riappropriazioni» ai danni di banchieri, prelati e magistrati. Catturato, dopo un celebre processo che si tramuta in un atto di accusa alla diseguaglianza sociale, viene condannato ai lavori forzati a vita, sopravvive per vent'anni all'inferno della Caienna e torna libero solo nel 1927, grazie a una campagna nazionale in suo favore. Se smette di compiere furti, non smette di essere anarchico, e lo rimarrà fino alla fine dei suoi giorni, cui pone fine volontariamente nel 1954.

Indice e prefazione - leggi
l'autore [scheda autore]
Jean-Marc Delpech, francese, insegna storia nel dipartimento dei Vosgi. Da tempo studia con simpatia le gesta di Jacob e la sua etica del furto.
rassegna stampa
Mon 25 Feb 2013 - La Gazzetta di Mantova
Rubare per l'anarchia- 809 Kb
Sat 29 Dec 2012 - Carmilla Online
Rubare per l'anarchia - 715 Kb
Fri 30 Nov 2012 - Il Venerdì di Repubblica
Rubare per l'anarchia - 0 Kb
Thu 29 Nov 2012 - Libero
Il ladro gentiluomo - 1317 Kb
Thu 29 Nov 2012 - Il cittadino di lodi
Rubare per l'anarchia - 2602 Kb
Fri 26 Oct 2012 - L unità
Rubare per l'anarchia - 146 Kb
Fri 26 Oct 2012 - Il Foglio
Rubare per l'anarchia - 671 Kb
Thu 18 Oct 2012 - Il Tirreno
Rubare per l'anarchia - 495 Kb
Sat 13 Oct 2012 - TTL La Stampa
Rubare per l'anarchia - 1214 Kb
Wed 19 Sep 2012 - Il giornale
Il Robin Hood dell'anarchia che ispirò Arsène Lupin - 628 Kb
Mon 17 Sep 2012 - La lettura
L'anarchico che ispirò Arsène Lupin - 851 Kb
materiali
Rubare per l'anarchia indice e prefazione - pdf- 1055 Kb
percorsi di lettura
STORIA E STORIE