home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Robert
LA STRATEGIA DELL'EMOZIONE

traduzione di Andrea Libero Carbone

Ottobre 2019
 
l'opera
Un saggio sull'eccesso emotivo tipico della nostra epoca che pu˛ porre temibili sfide alla democrazia se diventa invadente e sostituisce lo spirito critico.

Le emozioni divorano lo spazio sociale e politico a scapito degli altri modi di conoscenza del mondo, inclusa la ragione. Certamente, come diceva Hegel, "nulla di eccezionale viene fatto senza passione", ma l'impero degli affetti mette oggi a rischio la democrazia. Fa regredire la societÓ davanti ai nostri occhi, trasformando gli umani schiacciati dalle disuguaglianze in boia di sÚ stessi, incitandoli a piangere piuttosto che ad agire. Alla "strategia dello schock" che, come ha dimostrato Naomi Klein, consente al capitalismo di utilizzare i disastri per rafforzarsi, Anne-CÚcile Robert aggiunge il controllo sociale per mezzo delle emozioni, delle quali l'autrice analizza le manifestazioni pi¨ deleterie: narcisismo compassionevole da social network, discorsi politici ridotti a sermoni, onnipresenza mediatica degli scoop, esposizione sacrificale delle vittime, ecc. Una salutare riflessione sull'espansione dell'ottenebrante dominio della lacrima e un appello per un ritorno allo spirito critico.
l'autore [scheda autore]
Anne-CÚcile Robert, esperta di istituzioni europee e dell'Africa, Ŕ giornalista presso "Le Monde Diplomatique" e professore associato presso l'UniversitÓ Paris 8.
percorsi di lettura
DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE
POLITICA E SOCIETA'