home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Khosravi
IO SONO CONFINE

traduzione di Elena Cantoni

Maggio 2019
240 pp.
€ 18,00
€ 17,10
EAN 9788833020471
 
l'opera
Questo libro parla di frontiere ma soprattutto di coloro che le violano. E ci invita a cambiare prospettiva ponendoci con urgenza questa domanda: 'Che cosa vedremmo se il confine lo guardassimo stando dall'altra parte?'.

Questa ricerca etnografica condotta da un antropologo iraniano sulla natura non solo fisica ma anche immaginaria dei confini prende le mosse da un'esperienza di migrazione illegale vissuta in prima persona. Così l'auto-narrazione si coniuga alla scrittura etnografica in un'indagine a tutto campo sull'attuale regime delle frontiere e sui concetti chiave di cittadinanza, Stato-nazione, diritti, disuguaglianza. Nell'investigare quel «feticismo dei confini» che contrassegna la nostra epoca, Khosravi si muove nel tempo e nello spazio, mettendo insieme le riflessioni sul tema di autori come Kafka, Benjamin e Arendt con l'analisi dei flussi migratori in atto, o meglio dei suoi protagonisti clandestini, trafficanti di esseri umani compresi. Ed è proprio questo inedito «sguardo illegale» che consente di mettere a nudo le retoriche delle democrazie occidentali insieme al perverso sfruttamento planetario dei migranti, trasformando questa ricerca sul campo in una vera e propria cartografia etica e politica del mondo contemporaneo.

Indice, prefazione e introduzione - leggi

Intervista di Lorenzo Pavolini a Zazà - ascolta

Recensione di Monica Macchi su Oubliettemagazine - leggi

Recensione di Gianandrea Piccioli su Volere la luna - leggi

Puntata dedicata al libro su Qui comincia radio 3 - ascolta

Recensione di Alessandro Vergari su Lottavo.it - leggi

Recensione di Lorenzo Guadagnucci - leggi

Recensione di Gioacchino Toni su Carmilla on line - leggi

Recensione di Melissa Pignatelli su La rivista culturale - leggi

Recensione di Marco Gatto su i quaderni della penny wirton - leggi

Recensione su emergenze web - leggi

Recensione su Barricate di carta - leggi

Articolo di Isotta Tonarelli su La rivista culturale - leggi

"Ancora un passo e sarò confine" il video dell'incontro al festival dialoghi sull'uomo di Pistoia

l'autore [scheda autore]
Shahram Khosravi, iraniano, è oggi professore di antropologia sociale all’Università di Stoccolma.
rassegna stampa
Sat 21 Dec 2019 - Il riformista
Sotto le pale lente d'un ventilatore a Karachi- 388 Kb
Sun 08 Dec 2019 - Altre modernità
Io sono confine - 0 Kb
Sun 01 Dec 2019 - Plein Air
Io sono confine - 417 Kb
Fri 01 Nov 2019 - A rivista
Io sono confine - 75 Kb
Sun 13 Oct 2019 - Famiglia Cristiana
Io sono confine - 488 Kb
Sun 06 Oct 2019 - L'espresso
Il ritorno dei confini - 1208 Kb
Thu 25 Jul 2019 - Il manifesto
Io sono confine - 215 Kb
Mon 01 Jul 2019 - A rivista
Io sono confine - 152 Kb
Thu 27 Jun 2019 - Internazionale
io sono confine - 486 Kb
Sun 16 Jun 2019 - La lettura
Muri fisici e immaginari - 100 Kb
Thu 13 Jun 2019 - Internazionale
La competenza dei migranti - 556 Kb
Thu 30 May 2019 - Left
In rivolta con il regime - 1549 Kb
Fri 24 May 2019 - Il secolo XIX
L'uomo che si è fatto confine - 598 Kb
Fri 24 May 2019 - La stampa
L'odissea di un antropologo in fuga dall'Iran - 398 Kb
Wed 22 May 2019 - Avvenire
Ero un indesiderabile al circolo polare - 524 Kb
materiali
Io sono confine indice, prefazione e introduzione - pdf- 506 Kb
eventi
Pistoia, 26 maggio 2019 - Ancora un passo e sarò altrove. Riflessioni di un antropologo migrante illegale - Dialoghi sull'uomo
Palermo, 13 ottobre 2019 - Io sono confine - Festival delle letterature migranti
Genova, 19 ottobre 2019 - Io sono confine - Palazzo Ducale
Milano, 18 ottobre 2019 - Io sono confine - Naga
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA
GEOGRAFIA UMANA
GLOBALIZZAZIONE E MODELLI DI SVILUPPO