home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
ESAURITO | | stampa scheda
 

ANARCHIA COME ORGANIZZAZIONE

traduzione di Giorgio Luppi e Anna Maria Brioni

1996 - IV ed. 2010
208 pp.
€ 5,00
€ 4,25
EAN 9788889490877
 
l'opera
vecchia edizione in offerta

"Colin Ward è il pensiero anarchico moderno"
Goffredo Fofi, L'unità


"L'anarchismo non è la visione, basata su congetture, di una società futura, ma la descrizione di un modo umano di organizzarsi radicato nell'esperienza di vita quotidiana, che funziona a fianco delle tendenze spiccatamente autoritarie della nostra società e nonostante quelle"

L'anarchia può essere intesa come disorganizzazione caotica, oppure come utopia, generosa ma impraticabile. Ward la intende come efficace forma di organizzazione non-gerarchica e come tale, ci dice, è una vivente realtà sociale. Una realtà, cioè, che esiste, pur se sepolta sotto la prevalente realtà gerarchica. Utilizzando un'ampia varietà di fonti, Ward articola in modo convincente la sua tesi, con argomenti tratti dalla sociologia, dall'antropologia, dalla cibernetica e dalla psicologia industriale, ma anche da esperienze nel campo della pianificazione, del lavoro, del gioco

Indice; Prefazione alla seconda edizione italiana; Premessa; I. L'anarchia e lo Stato; II. La teoria dell'ordine spontaneo; III. La dissoluzione della leadership; IV. L'armonia nasce dalla complessità; V. Federazioni senza vertici; VI. Chi deve pianificare?; VII. Costruttori, inquilini e senza-casa; VIII. Famiglia chiusa e famiglia aperta; IX. Descolarizzazione; X. Il gioco, parabola dell'anarchia; X. Senza padroni; XII. Il fallimento dello Stato assistenziale; XIII. Diversità, devianza, criminalità; XIV. Anarchia e futuro plausibile; Nota bio-bibliografica.



Centro Studi Libertari eventi: Ricordando Colin Ward (1924-2010) - 30 maggio h. 15 Casa della cultura - Milano http://www.centrostudilibertari.it/index.php/eventi/166-anarchia-come-organizzazione-ricordando-colin-ward.html




eventi
13 febbraio 2008 - Memorie della pace perpetua - Facoltà di Lettere e Filosofia di Cassino