home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
ESAURITO | | stampa scheda
 

HOMO CYBORG
Il corpo postumano tra realtÓ e fantascienza

traduzione di Raul Schenardi e Carlo Milani

2005
160 pp.
€ 14,00
€ 13,30
EAN 9788885060975
 
l'opera
Siamo (o saremo) tutti cyborg? C'Ŕ giÓ pi¨ realtÓ e scienza che fantascienza in questa domanda. PerchÚ ormai la tecnocultura rimodella le coscienze, i corpi, la realtÓ stessa e promette di liberarci dal tanto disprezzato corpo. Ci offre rifugio nello spazio virtuale, per difenderci dal deterioramento corporeo; manipola il dna; produce comportamenti farmacologicamente indotti; impone la modella ginoide, asessuata; esalta l'industria del culto fisico e della chirurgia plastica; fa pratica con l'eugenetica e la clonazione... Le tecnologie destinate a migliorare il corpo ci possono rendere, in un futuro molto prossimo, tutti cyborg, organismi cibernetici padroni dell'evoluzione, pronti addirittura a superare la nostra condizione mortale. Ma l'orizzonte postumano Ŕ solo l'ennesimo tentativo di creare un dio, non padre ma figlio delle nostre menti e della nostra tecnologia. La posta in gioco siamo noi stessi, la nostra umanitÓ, il nostro corpo: l'umanesimo di Yehya, nÚ tecnofilo nÚ tecnofobo, invita a non chiudere gli occhi e a cercare di conoscere quelle tecnologie troppo spesso appannaggio dell'ideologia e della pratica militare.

Indice: Prefazione all'edizione italiana; Avvertenza; Introduzione: Un universo vivo; I. Gettare il contenitore; II. I cyborg nella realtÓ e nella finzione; III. Nuove tecnologie, nuove percezioni; IV. Cyborg aziendali e istituzionali; V. Neodarwinismo, neonati, cyborg ed eugenetica; VI. La femminilitÓ della macchina umana; VII. La modella immortale e la bellezza effimera; VIII. La disputa sulla spiegazione del mondo; IX. I figli della nostra mente


materiali
Entrevista de la cyberfanzine Borraska - texto (espa˝ol)- 42 Kb
Bibliografia Homo Cyborg - testo- 46 Kb