home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Bertolo
ANARCHICI E ORGOGLIOSI DI ESSERLO



novembre 2017
328 pp.
€ 15,00
€ 12,75
EAN 9788833020006
 
l'opera

Solo con un forte, diffuso, orgoglioso senso d'identità anarchica è possibile che l'anarchismo passi attraverso quella profonda trasformazione che io credo necessaria e urgente, senza perdersi nel corso di questa trasformazione, senza perdere ciò che lo fa diverso, unico, senza assimilarsi ed essere assimilato. L'anarchismo deve mutarsi, restando però una mutazione irriducibile alle culture dominanti.

Il filo conduttore che dà senso e coerenza ai saggi che seguono è una riflessione a tutto campo sull'essere anarchici oggi, in un qui e ora profondamente diverso da quello in cui si è formato l'anarchismo classico. Ma non sono i suoi principi, i suoi metodi o i suoi valori a essere messi in questione, bensì le forme storiche che li hanno incarnati e che mal si adattano ai nuovi paradigmi sociali. D'altronde, al pari di ogni costruzione sociale e immaginaria (a cominciare dallo Stato), l'anarchismo, per rimanere efficace, deve mutare con il mutare delle condizioni storiche. E sono appunto i percorsi possibili di questa mutazione che vengono qui indagati, individuando i cento e più modi di vivere l'anarchia in questo qui e ora. Non c'è più il Palazzo d'Inverno da assaltare, certo, ma rimane intatta l'esigenza – e il desiderio – di una mutazione radicale che attacchi frontalmente la società del dominio, annidata tanto nelle istituzioni politiche quanto nell'immaginario delle persone. Si delinea così un anarchismo rinnovato in grado di parlare alla contemporaneità, grazie anche a una saggia miscela di buon senso e utopia, indissolubile perché «l'utopia senza il buon senso è Don Chisciotte, il buon senso senza l'utopia è Sancho Panza».

indice, introduzione e nota biografica - leggi

recensione di Valerio Evangelisti su carmilla - leggi
l'autore [scheda autore]
Amedeo Bertolo (Milano, 1941-2016), economista agrario presso l'Università degli Studi di Milano per mestiere, è stato uno dei più attivi anarchici italiani.
rassegna stampa
Fri 02 Feb 2018 - Internazionale
Consigli della redazione- 598 Kb
Thu 25 Jan 2018 - Left
Tra impegno civile e utopia - 486 Kb
Thu 25 Jan 2018 - Internazionale
Anarchici e orgogliosi di esserlo - 579 Kb
Fri 12 Jan 2018 - Il manifesto
La rivoluzionaria e permanente eresia creativa di Amedeo Bertolo - 184 Kb
Fri 22 Dec 2017 - Il venerdì
Bertolo, un anarchico tra orgoglio e autoironia - 0 Kb
materiali
Anarchici e orgogliosi di esserlo indice introduzione nota biografica - pdf- 498 Kb
Anarchici e orgogliosi di esserlo testo completo - pdf- 1277 Kb
percorsi di lettura
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO