home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
ESAURITO | | stampa scheda
 
Ward, Borella
ARCHITETTURA DEL DISSENSO
forme e pratiche alternative dello spazio urbano

traduzione di Achille Brambilla e Giacomo Borella

2016
a cura di Giacomo Borella
160 pp.
€ 14,00
EAN 9788896904909
 
l'opera

acquista in formato ebook


C'è  un approccio minoritario e dissidente che vede l'architettura come una diffusa attività sociale in cui l'architetto è un propiziatore, un riparatore, e non un dittatore estetico.


Colin Ward (1924 -2010), oltre a essere stato uno dei principali protagonisti del pensiero anarchico della seconda metà del ventesimo secolo, è stato anche un instancabile osservatore della storia sociale nascosta dell'urbanistica e dell'abitare: alle forme popolari e non-ufficiali di costruzione e manipolazione degli spazi urbani ha infatti dedicato oltre venti libri. Gli interventi raccolti in questa antologia, tradotti per la prima volta in italiano, documentano le sue riflessioni su architettura e urbanistica, condotte con la precisione dello studioso e la passione del militante. Il suo sguardo irregolare e partecipe – in anticipo sui tempi nel connettere architettura ed ecologia – rintraccia i "semi sotto la neve" di una possibile genealogia delle pratiche costruttive alternative, collegando tra loro esperienze e figure tra le più disparate: da Bernard Rudofsky agli scalpellini medievali che costruivano le cattedrali, da Giancarlo De Carlo ai "paesaggi improvvisati" dell'Inghilterra meridionale tra le due guerre, da Walter Segal agli autocostruttori di tutti i tempi.


In questo affresco micro-storico, sapientemente connesso a dinamiche sociali, prospettive politiche e trasformazioni epocali, in cui l'architettura viva e frugale si mescola con una sommessa e gioconda epica del quotidiano, c'è tutta la grandezza di Ward, della sua idea di architettura e della sua ipotesi di anarchia.
Giacomo Borella


Indice e introduzione - leggi

intervista a giacomo borella on the road


l'autore [scheda autore]
Colin Ward (1924-2010) è stato architetto, giornalista, insegnante, ma soprattutto uno dei maggiori pensatori anarchici della seconda metà del XX secolo.
dello stesso autore
L'ANARCHIA - Un approccio essenziale
DOPO L'AUTOMOBILE - per un nuovo modello di mobilità
CONVERSAZIONI CON COLIN WARD - Lo sguardo anarchico
ACQUA E COMUNITÀ - contro la privatizzazione di un bene comune
ANARCHIA COME ORGANIZZAZIONE -
ARCHITETTURA DEL DISSENSO -
l'autore [scheda autore]
Giacomo Borella (Milano, 1964), architetto e cofondatore dello studio Albori, ha scritto numerosi articoli sulla concezione dello spazio urbano.
rassegna stampa
Thu 30 Mar 2017 - Topscape
Gli indispensabili della biblioteca dell'architetto del paesaggio- 949 Kb
materiali
Indice e introduzione di "Architettura del dissenso" - pdf- 176 Kb
eventi
Marghera, 5 marzo 2016 - Architettura del dissenso - Ateneo degli Imperfetti
Trento, 1 giugno 2017 - Architettura del dissenso - oltre economia festival
Nicosia (Enna), 27 maggio 2017 - Architettura del dissenso - Le giornate di Davì
percorsi di lettura
ARCHITETTURA E URBANISTICA
DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO