home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Ferré, Macario
IL CANTORE DELL'IMMAGINARIO

traduzione di Enrico Medail

1994 - II ed. 2000
a cura di Mauro Macario
104 pp. / ill.
€ 9,00
EAN 9788885861473
 
l'opera
Autore di un immenso patrimonio tra canzoni, poesie, sinfonie, opere, saggi e romanzi, Léo Ferré (Montecarlo, 1916 - Castellina in Chianti, 1993) è considerato una delle massime espressioni della poesia in musica. In questo libretto sono raccolte – in lingua originale francese con traduzione italiana a fronte – alcune delle canzoni più significative di Ferré, di cui Macario traccia nella prefazione un profilo biografico e artistico. Dopo aver studiato Scienze Politiche, nel 1946 si insedia a Parigi dove canterà nei mitici cabaret di Saint-Germain-des-Près. Lì nasce la nuova canzone francese del dopoguerra, che in lui mostra timbri anarchici e afflati poetici mai espressi prima. Tanto che definirlo chansonnier appare riduttivo perché Ferré, oltre ad aver messo in musica i "poeti maledetti" dell'Ottocento francese, è stato soprattutto lui stesso un grande poeta.
l'autore [scheda autore]
Léo Ferré (Montecarlo, 1916 - Castellina in Chianti, 1993) è considerato una delle massime espressioni della poesia in musica.
l'autore [scheda autore]
Mauro Macario (Santa Margherita Ligure, 1947), poeta e scrittore, è stato per vent'anni regista televisivo.
rassegna stampa
Sun 16 Nov 2014 - Alias
Il cantore dell'immaginario- 434 Kb
Sat 06 Sep 2003 - La Stampa - TTL
Léo Ferré: nell'infanzia il salvifico odore del mare - 150 Kb
Sun 13 Jul 2003 - il Manifesto
Léo Ferré - 82 Kb
Thu 03 Jul 2003 - La Repubblica
Pagine di Musica - 76 Kb
percorsi di lettura
ARTI