home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Chinnici, Bertolo (ideazione e cura)
PATAGENDA
agenda patafisica



2006
128 pp. - dimensioni: 9x16
€ 4,50
EAN 9788889490242
 
l'opera

Quest'agenda tascabile Ŕ costituita da 68 pagine settimanali (dal settembre 2006 al dicembre 2007) ľ ognuna con un segno iconico o testuale ľ precedute, seguite e inframmezzate da scritti e immagini. Tutte le illustrazioni e i testi sono tratti dalla pirotecnica e beffarda produzione Patafisica.
Che cos'Ŕ la Patafisica? La Patafisica sfugge, per definizione, a ogni definizione. Non Ŕ una teoria filosofica, nÚ un movimento artistico vero e proprio. Si tratta piuttosto di uno spirito, di un modo peculiare di utilizzo dell'ironia; Ŕ un approccio particolare e spesso paradossale al pensiero, all'arte e, in generale, alla vita. La storia della Patafisica Ŕ la storia di quello che produssero scrittori e artisti come Raymond Queneau, Jacques Prevert, Boris Vian, EugŔne Ionesco, Joan Mirˇ, Max Ernst, Marcel Duchamp, M. C. Escher, Enrico Baj e naturalmente Alfred Jarry (1873-1907), il creatore del grottesco Re Ubu che, tra l'altro, coni˛ lo strano termine nel suo romanzo Gesta e opinioni del dottor Faustroll, patafisico. Nel 1948 venne persino fondato un Collegio di Patafisica che, attraverso convegni, pseudo-convegni e pubblicazioni, costituý per vari anni un laboratorio di libertÓ immaginifica e di gaia dissacrazione di ogni autoritÓ e seriositÓ

l'autore [scheda autore]
Gianluca Chinnici fa il grafico ed Ŕ un ragazzo d'oro.
dello stesso autore
A-CERCHIATA - Storia veridica ed esiti imprevisti di un simbolo
l'autore [scheda autore]

Luca Bertolo Ŕ nato a Milano nel 1968 ed Ŕ un artista visivo.

rassegna stampa
Thu 06 Jul 2006 - Il Secolo XIX
ElŔuthera vent'anni di libri libertari- 101 Kb
materiali
Lettera sulla Patafisica di Serge Senninger Ŕ ProvÚditeur Provecteur GÚnÚral - Lettera - 11 Kb
Patagenda - Agenda Patafisica - testo completo- 8236 Kb
percorsi di lettura
ARTI