home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Benkimoun
MORTI SENZA RICETTA
La salute come merce

traduzione di Guido Lagomarsino e Luisa Cortese

2002
160 pp.
€ 12,00
EAN 9788885060715
 
l'opera
Nel solo anno 2000, più di dieci milioni di persone sono state, nel mondo, vittime di malattie infettive o parassitarie: tre milioni sono morte di AIDS – il che non fa purtroppo neppure notizia – ma anche più di un milione di malaria e un milione e mezzo di tubercolosi. Essenzialmente l'ecatombe riguarda il Sud del mondo, perché le medicine disponibili nel Nord sono troppo care per il Sud del pianeta. E perché le medicine contro le malattie tropicali, senza prospettive di profitto, non interessano più la ricerca farmaceutica. Contro questa oscena ingiustizia è stata lanciata da più parti (Médecins sans Frontières in prima linea) una battaglia mondiale per l'accesso alle medicine, che si scontra con la lobby dell'industria farmaceutica e spesso anche con la burocrazia delle grandi istituzioni internazionali, come l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).
l'autore [scheda autore]
Paul Benkimoun (Orano, 1953), medico e giornalista, si occupa soprattutto di AIDS e accesso ai medicinali.
eventi
1 marzo 2003 ore 17.00 - Presentazione di "Morti senza ricetta" - Milano, FNAC
percorsi di lettura
LIBERTA' CIVILI
SCIENZA E SOCIETA'