home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
La Cecla
MENTE LOCALE / IN ALTRO MARE
per un'antropologia dell'abitare



2015 - I ed 2011
prefazione di Paul K. Feyerabend
144 pp.libro + dvd
€ 15,00
EAN 9788896904800
 
l'opera
Mente locale è la facoltà, comune a tutte le culture e a tutti gli individui, di vivere lo spazio, di creare mappe mentali che ci consentono di abitare i luoghi. Una capacità che si acquisisce, al pari della parola, del movimento, dellamusica, e che ci consente di immaginare e trasformare gli spazi, di "usarli".Oggi questa interazione ininterrotta tra noi e il nostro ambiente si trova spesso ridotta all'ultima risorsa: il consumo. Ed è stata oltretutto espropriata dagli "esperti dello spazio": architetti, politici, amministratori. Ma la mentelocale rimane sempre latente e approfitta di ogni crepa del sistema burocraticoper venire fuori. Come ci raccontano le rivolte dei cortili di Palermo o levicende dei pescatori di Terrasini che trascinano il proprio spazio al di là dell'Atlantico, In altro mare. O come ci racconta quel sogno di ubiquità in cui un po' tutti siamo oggi immersi.

in altro mare

Primo premio del Best Coastal Culture Film
al San Francisco Ocean Film Festival (2010)

In altro mare è il racconto di un'epopea attuale: quella dell'emigrazione italiana, che continua nonostante il razzismo che prevale in Italia nei confronti dei migranti che giungono da noi. Il documentario propone un'inedita ricostruzione della pesca in alto mare, attività eroica e pericolosa, che ancora oggi vede una comunità di ventitremila pescatori siciliani di Terrasini vivere da cinque generazioni sul bordo dell'Atlantico per pescare nei freddissimi e nebbiosi banchi di Saint Georges. È una storia di forti identità, di capitani coraggiosi e delle loro mogli, che hanno fondato un sindacato forte e ostinato, e della grande festa di San Pietro, dove una volta all'anno l'epopea si rinnova con il rito del greasy pole, l'antenna a mare che rimane il simbolo della difficile arte della pesca.

regia di Franco La Cecla
in collaborazione con la Cineteca di Bologna
dvd - 56 minuti
l'autore [scheda autore]
Franco La Cecla, antropologo e urbanista, ha insegnato Antropologia culturale a Berkeley, Parigi, Venezia, Bologna e Milano.
dello stesso autore
ELOGIO DELL'OCCIDENTE -
PER UN'ANTROPOLOGIA DEL QUOTIDIANO -
LASCIARSI - i rituali dell'abbandono nell'era dei social network
L'APE - Antropologia su tre ruote -
SAPERCI FARE - Corpi e autenticità
MODI BRUSCHI - antropologia del maschio
UNA MORALE PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI -
NON È COSA / NON SIAMO MAI SOLI - Vita affettiva degli oggetti / Oggetti e disegni
rassegna stampa
Mon 20 Jul 2015 - Internazionale
MENTE LOCALE / IN ALTRO MARE- 1783 Kb
eventi
Carpi, 3 ottobre 2015 - Seminare storie. Carpi e la cultura del cibo - Festa del racconto di Carpi
percorsi di lettura
ANTROPOLOGIA
ARCHITETTURA E URBANISTICA