home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda autore
   

Reclus
     

 
biografia
Elisée Reclus, protoecologista, nasce in Francia nel 1830, dal 1851 al 1857 vive in esilio tra l'Inghilterra, l'Irlanda, la Louisiana e la Colombia. Tornato in Francia, si dedica agli studi geografici e ad attività politiche "sovversive". Dopo la Comune di Parigi del 1871, cui partecipa attivamente, è costretto nuovamente all'esilio. Nel corso degli anni dà alle stampe diverse opere importanti: nel 1868 e nel 1869 i due volumi di La Terre, tra il 1876 e il 1894  la monumentale Nouvelle Géographie Universelle in 19 volumi, rimasta per oltre un ventennio il testo geografico di generale riferimento, e infine L'Homme et la Terre, uscito postumo tra il 1905 (anno della sua morte) e il 1908.
le opere
NATURA E SOCIETÀ - Scritti di geografia sovversiva
STORIA DI UN RUSCELLO -
materiali
Natura e Società - Scritti di geografia sovversiva - Elèuthera copyleft - testo completo
Intervento di John Clark da New Orleans per il convegno internazionale - testo
eventi
12-13 ottobre 2005 - Convegno Internazionale su Elisée Reclus - Università di Milano Bicocca
martedì 9 maggio 2006 - Presentazione di STORIA DI UN RUSCELLO - Torino, ArtBook del Lingotto
percorsi di lettura
ECOLOGIA
GEOGRAFIA UMANA
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO